Home

20 e 21 agosto due nuovi eventi a Itri

Condividi
la locandina dell'evento

Per il ciclo di incontri organizzati con il progetto "Via Appia. Regina Viarum", due nuovi eventi porteranno alla scoperta dell'Appia Antica nel centro urbano di Itri.
L'iniziativa, promossa e patrocinata dal Comune di Itri e realizzata dall'Associazione Bertolt Brecht, animerÓ dalle ore 18.30 la Via Appia ed il centro dove gli attori porteranno in scena
* il 20 agosto "Il Circo delle Favole"
* il 21 agosto la "Gran Parata di Pulcinella"
portando spettatori in un mondo magico e coinvolgente richiamandoli, come il pifferaio magico, guidandoli fino al Museo del Brigantaggio dove la sera alle ore 21.00 andrÓ in scena
* il 20 agosto "Il Mago di OZ"
* il 21 agosto "Pinocchio a tre piazze".

"Unire la magia del teatro con quella dei luoghi storici rappresenta un modo unico per far vivere questi spazi senza tempo, che connettono il passato con il presente ed il futuro -" spiega Gerardo Stefanelli, Presidente della Provincia di Latina - In questa iniziativa il coinvolgimento diretto dei ragazzi, che sono il cuore della nostra societÓ, significa anche dare loro un senso di unitÓ con i luoghi."
L' Associazione Culturale Collettivo Teatrale Bertolt Brecht, diretto da Maurizio Stammati, da oltre 40 anni sviluppa laboratori con i ragazzi sviluppando cosý capacitÓ uniche nel saper coinvolgere i ragazzi portandoli in un mondo unico.

Informazione del Servizio Politiche di area vasta

 

"VIA APPIA. REGINA VIARUM"
╚ il nome de Protocollo d'intesa istituito per il riconoscimento della Via Appia nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. Tra i firmatari, oltre al Ministero della cultura e alle Regioni Lazio, Campania, Basilicata e Puglia, 13 Comuni  della provincia di Latina: Cisterna, Latina, Norma, Sermoneta, Sezze, Pontinia, Terracina, Monte San Biagio, Fondi, Itri, Formia, Gaeta e Minturno. Per l'occasione, Ŕ organizzato un ciclo di eventi allo scopo di valorizzare i territori ricadenti nel sito e permetterne una riqualificazione urbana, paesaggistica e una valorizzazione socio-economica concreta.