Home

NAWAMED, UN PROGETTO CONCRETO PER IL RIUTILIZZO DELLE ACQUE

Condividi

una immagine dell'incontro

Si Ŕ tenuta martedý pomeriggio presso l'hotel Europa la conferenza finale del progetto NAWAMED coordinato dalla Provincia di Latina, progetto per il recupero delle acque meteoritiche partito nel 2019 che ha beneficiato di un finanziamento dell'Unione Europea di oltre 3 milioni di euro.
Un tema decisamente attuale quello della gestione della risorsa idrica e che grazie al lavoro degli ultimi anni renderÓ possibile ridurre gli sprechi di acqua potabile e il riutilizzo nelle aree urbane attraverso tecnologie di trattamento innovative, sostenibili e a basso costo in favore di risorse idriche non convenzionali. A Latina tale sistema sarÓ sperimentato nell'area della ex Rossi sud.
"La Provincia - ha sottolineato il presidente Gerardo Stefanelli nel suo intervento - negli ultimi anni ha sviluppato una particolare sensibilitÓ ambientale rispetto a questo tema portando avanti numerosi progetti, tra i quale NAWAMED, a prescindere dalla guida politica dell'ente. Le soluzioni individuate per il riutilizzo delle acque rappresentano almeno in parte una risposta agli evidenti cambiamenti climatici ed io sono orgoglioso di essere il rappresentante di un ente che ha scelto di investire su progetti di assoluto valore ambientale".
All'evento hanno partecipato anche l'architetto Fabio Zaccarelli, project manager del progetto per la Provincia, l'assessore all'ambiente del Comune di Latina Franco Addonizio e qualificate rappresentanze dei tecnici del partenariato che illustrato le proprie esperienze e si sono confrontati sulle strategie per il futuro.

Latina, 19 luglio 2023

Ufficio Stampa