Home

'Via Appia Regina Viarum', nuovo evento a Minturnae

Condividi

Argomenti

la locandina dell'evento

Sabato 1░ luglio, nel suggestivo Teatro Romano di Minturnae, un nuovo evento per il progetto "Via Appia. Regina Viarum" volto a promuovere l'omonima strada a patrimonio dell'umanitÓ.
Durante l'iniziativa prenderÓ vita lo spettacolo "Carmina Burana" di Cal Orff e diretto dal Maestro Antonio Panteneschi con i Cori Polifonici Discantus Ensemblet di Itri e Novum Convivium di Roma. I testi in lingua latina tratti dal Codex Buranus del XIII secolo, immergeranno gli spettatori in una rivisitazione del passato attraverso luogo ricco di storia e cultura.
"Siamo entusiasti di animare il Teatro Romano di Minturnae con uno spettacolo come quello di  Carmina Burana - afferma Gerardo Stefanelli, Presidente della Provincia di Latina -. Attraverso le antiche costruzioni che costeggiano la Via Appia e con i canti secolari del Codex Buranus,  permetteremo ai cittadini di fare un salto nel passato. Questo Ŕ uno degli obiettivi della candidatura: comprendere che la storia e la cultura passata possa suscitare emozioni anche nel presente".
L'evento, promosso e patrocinato dal Comune di Minturno in collaborazione con Direzione Regionale Musei Lazio e Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Frosinone e Latina, inizierÓ alle ore 21.00 e sarÓ a ingresso libero.


Informazione del Servizio Politiche di area vasta

 

"VIA APPIA. REGINA VIARUM"
╚ il nome de Protocollo d'intesa istituito per il riconoscimento della Via Appia nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. Tra i firmatari, oltre al Ministero della cultura e alle Regioni Lazio, Campania, Basilicata e Puglia, 13 Comuni  della provincia di Latina: Cisterna, Latina, Norma, Sermoneta, Sezze, Pontinia, Terracina, Monte San Biagio, Fondi, Itri, Formia, Gaeta e Minturno. Per l'occasione, Ŕ organizzato un ciclo di eventi allo scopo di valorizzare i territori ricadenti nel sito e permetterne una riqualificazione urbana, paesaggistica e una valorizzazione socio-economica concreta.