Home

Istituzione del "limite di velocitÓ" 50 km/h, divieto di sorpasso, diritto di precedenza S.P. 168 Diversivo Acquachiara dal Km 0+000 al Km 2+200

Condividi

Argomenti

A seguito della ripresa in carico del tratto stradale della S.P. 168 Diversivo Acquachiara dal Km 0+000 al Km 2+200 il Settore ViabilitÓ e Trasporti ha disposto con Ordinanza n. 9 del 03.03.2023 ha disposto sul tratto in questione:
-       l'istituzione del limite di velocitÓ a 30 Km/h (Fig. II 50 Art. 116) dal Km 0+000 al Km 0+800;
-       l'istituzione del limite di velocitÓ a 50 Km/h (Fig. II 50 Art. 116) dal Km 0+800 al Km 1+710;
-       l'istituzione del limite di velocitÓ a 60 Km/h (Fig. II 50 Art. 116) dal Km 2+110 al Km 2+200;
-       l'istituzione del divieto di sorpasso (Fig. II 48 Art. 116);
-       l'istituzione:
-       dello STOP (Fig. II 37 Art. 107) con l'obbligo di fermarsi e dare precedenza in corrispondenza
delle intersezioni di Via Diversivo Acquachiara dal civico 128 al 146; Via della Torre lato sx e dx; Via Acquachiara;
-       del DARE PRECEDENZA (Fig. II 36 Art. 106) di circolazione in corrispondenza dell'intersezione di Via Diversivo Acquachiara dal civico 128 al 146; Via della Torre lato sx e dx; Via Acquachiara;
La Conferma dell'istituzione di circolazione del senso rotatorio in corrispondenza dell'intersezione tra la S.P. 168 Diversivo Acquachiara e Viale Piemonte, l'obbligo di dare precedenza in corrispondenza dei bracci di immissione alla rotonda e il limite di velocitÓ a 30 Km/h nel tratto compreso tra il Km 1+740 e il Km 2+110 in corrispondenza dei bracci di immissione alla rotatoria dal punto di installazione del relativo segnale ed all'interno della stessa.