Home

Nomina vertici Egato, Stefanelli: "La nomina spetta ai sindaci, lo dice la legge"

Data 15/12/2022

Condividi

"Stupisce che i consiglieri provinciali di Fratelli d'Italia ignorino completamente la legge sugli Egato e le regole che sovrintendono al loro funzionamento. Dovrebbero sapere che gli organismi direttivi degli Egato vengono eletti dai
sindaci e non dai Consigli regionali. I due consiglieri, probabilmente inebriati dal successo elettorale della loro leader nazionale, pensano di poter disporre delle leggi regionali e degli organismi pubblici a loro piacimento senza sottostare ai meccanismi sanciti invece da una legge approvata dal Consiglio regionale".
Lo dichiara il presidente della Provincia Gerardo Stefanelli intervenendo sulla futura nomina dei vertici Egato, organismo che sarÓ chiamato a gestire il ciclo dei rifiuti.
"Forse il gruppo di Fratelli d'Italia ha intenzione di commissariare la democrazia - aggiunge Stefanelli - e decidere a proprio piacimento quello che la legge rimette invece alle decisioni di sindaci democraticamente eletti nonostante il
pensiero dei due consiglieri un po' distratti".

 
Latina, 15 dicembre 2022

Ufficio Stampa