1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
 
Contenuto della pagina

Polizia Provinciale di Latina. RIPRENDONO LE ATTIVITA' DI CONTROLLO

A seguito della convenzione in materia sottoscritta tra la Provincia di Latina e la Regione Lazio gli agenti della polizia provinciale impegnati nelle funzioni regionali hanno potuto riprendere servizio nella giornata di ieri.
Il dirigente del settore Affari Generali ha firmato l'apposito ordine di servizio che, al momento, consente la ripresa delle attività di controllo in materia di agricoltura, sviluppo rurale, caccia e pesca. L'atto arriva dopo un lungo iter di confronto tra l'ente di via Costa e la Regione Lazio, iter che ha visto impegnato anche il Consiglio provinciale che ha approvato lo schema di convenzione già dal 2016 inserendo la questione anche nel piano di riassetto dell'ente.
"Un altro tassello nella riorganizzazione dell'ente - afferma il presidente della Provincia Eleonora Della Penna - che giunge dopo un ampio confronto con la Regione Lazio. Voglio ringraziare gli organi regionali, soprattutto il presidente Zingaretti, a cui da tempo ho sollecitato un interessamento per la risoluzione di questo problema ribadendo la necessità del riavvio delle attività di controllo della polizia provinciale. L'auspicio - ha aggiunto il presidente - è che gli agenti possano offrire la loro competenza e professionalità anche per tutti i settori legati alle funzioni fondamentali della Provincia. Questo sarà un ulteriore passo da compiere nel più breve tempo possibile, passo che ci consentirà di ristabilire anche una equità di trattamento e gestione al pari di altre Province del Lazio".


Latina, 9 agosto 2017                                                                                                                                       


Ufficio Stampa Provincia di Latina