1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
 
Contenuto della pagina

D.Lgs. 46/2014. Raddoppia la durata dell'Autorizzazione Integrata Ambientale

La durata dell'autorizzazione integrata ambientale č stata raddoppiata rispetto ai termini di validitā previsti nella precedente disciplina, ed č fissata ordinariamente in dieci anni.
Per le installazioni che all'atto del rilascio dell'autorizzazione risultino registrate ai sensi del Regolamento CE n 1221/2009 la durata dell'autorizzazione č fissata in sedici anni, mentre č di dodici anni per le installazioni che all'atto del rilascio dell'autorizzazione risultino certificate secondo la norma UNI EN ISO 14001.
L'autoritā competente deve riesaminare periodicamente l'autorizzazione, confermando o aggiornando le relative condizioni.
Il riesame ordinario č disposto sull'intera installazione nel suo complesso nei seguenti casi:
a) entro quattro anni dalla data di pubblicazione nella GUCE delle decisioni relative alle conclusioni sulle BAT riferite all'attivitā principale di un'installazione;
b) quando sono trascorsi dieci anni dal rilascio dell'autorizzazione o dall'ultimo riesame effettuato. Tale termine č di sedici anni o di dodici anni per le tipologie di impianti precedentemente specificati.
L'istanza di riesame nelle ipotesi di cui alla lett. b) viene presentata dal gestore, entro i termini di scadenza ivi indicati e non entro sei mesi prima di detto termine, come prevedeva la precedente disciplina del rinnovo dell'autorizzazione.
In caso di mancata presentazione dell'istanza nei suddetti termini l'autorizzazione si intende decaduta.