1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
 
 
Contenuto della pagina

Via Francigena del Sud

 

La Via Francigena, Franchigena, Francisca o Romea, Ŕ parte di un fascio di vie, dette anche vie Romee, che conducevano dall'Europa centrale, in particolare dalla Francia, a Roma. Nella maggior parte dei casi i pellegrini seguivano le Strade consolari romane. I pellegrini provenienti soprattutto dalla terra dei Franchi in etÓ post carolingia cominciarono a valicare le Alpi ed entrare in Italia.Probabilmente Ŕ questa l'origine del termine "Francigena", ovvero proveniente dallaTerra dei Franchi.
La Via Francigena Ŕ uno degli Itinerari Culturali promossi dal Consiglio d'Europa, fin dal 1987, con l'obiettivo di dimostrare, attraverso i percorsi nello spazio e lungo il tempo, quanto il patrimonio dei Paesi e delle culture differenti dell'Europa potesse contribuirea costruire un orizzonte culturale condiviso.
Nel Territorio pontino ricade parte della Via Francigena del Sud, che dalle tombe di S. Pietro e di S. Paolo,conduce ai porti pugliesi attraversando l'intero territorio provinciale, passando daiá Monti Lepini, costeggiando l'intera Via Appia, da Latina a Minturno, fino al Garigliano nei pressi di Castelforte e Santi Cosma e Damiano e con diramazioni verso luoghi di culto importanti come, ad esempio, Montecassino.
La stessa Via, soprattutto negli ultimi anni, deve annoverarsi tra le pi¨ importanti attrazioni turistiche locali, meta di numerosi frequentatori, pellegrini, amanti di sentieri storici-religiosi, con una conseguente ricaduta positiva per l'economia locale.
Considerato il richiamo attrattivo economico-turistico di questo antico percorso, la Provincia di Latina, che si Ŕ attivata a livello organizzativo e progettuale fin dal 2010, la Compagnia dei Lepini, le Associazioni "Gruppo dei Dodici","Accompagna","Ti Accompagno""Cose Nuove", il 10 marzo 2014 hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa per la realizzazione di un "Laboratorio-Officina" in cui studiare, pianificare e attuare iniziative destinate a promuovere e valorizzare la Via Francigena del Sud nell'ambito territoriale della Provincia di Latina potenziando, cosý, le caratteristiche turistico-culturali e ambientali delle singole localitÓ che su di esso gravitano.

In questa pagina vengono presentati i risultati dell'attenta ricognizione delpercorso della Via Francigena del Sud - Direttrice Appia, che ha prodotto la stampa di tre brochures: